26
mar

E’ l’ospedale di Camposampiero, in provincia di Padova, il primo ospedale ad avvalersi del servizio di monitoraggio sismico SafeQuake di Intelligent Infrastructure Innovation. I lavori di installazione dell’impianto, iniziati a fine gennaio, sono stati ultimati sabato 24 Marzo 2018 con l’avvio dell’impianto. Il sistema installato permetterà di monitorare in tempo reale le vibrazioni a cui è soggetto il Corpo B del presidio ospedaliero della cittadina padovana, allertando i responsabili della sicurezza qualora i valori misurati dovessero superare soglie ritenute pericolose per gli utilizzatori dell’edificio.Camposampiero

0 No comments

Comments are closed.