18
ott

 

E’ stato pubblicato su INGENIO l’articolo scritto dal direttore tecnico di Ikubed, Ing. Davide Trapani, riguardante l’innovativo sistema di monitoraggio sismico per edifici SafeQuake. Riportiamo di seguito l’abstract del contributo che può essere visualizzato al segente link:

http://www.ingenio-web.it/Articolo/4551/Safequake:_il_sistema_di_monitoraggio_sismico_real_time_di_edifici.html

Il contributo affronta il tema del monitoraggio sismico degli edifici esistenti come strumento innovativo per diminuire i costi associati all’emergenza sismica e per aumentare la sicurezza dei cittadini. Viene inoltre sottolineato come misurare in tempo reale sia la domanda sismica che la risposta dinamica dell’edificio sia di estrema importanza per attribuire le responsabilità per eventuali danneggiamenti strutturali.
Dopo una prima parte in cui viene descritto lo stato dell’arte, gli autori si concentrano sugli aspetti tecnici del sistema di monitoraggio SafeQuake, sviluppato da un’azienda startup dell’Università di Trento in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile Ambientale e Meccanica. Vengono riportati i risultati della validazione in laboratorio attraverso prove dinamiche su tavola vibrante. In particolare viene mostrato come il sistema permette di misurare sia le accelerazioni a cui è soggetto l’edificio, sia gli spostamenti di interpiano, che vengono assunti come parametro rappresentativo del danneggiamento strutturale. Nell’ultima parte viene infine mostrata un’applicazione reale relativa al monitoraggio sismico di un edificio scolastico in Provincia di Trento.

 

0 No comments

Comments are closed.