SafeQuake registra la risposta dinamica dell'edificio,
calcola lo stato di danneggiamento della struttura,
e rende disponibili le informazioni sul web,
per la massima accessibilità al dato.

Tecnologia

SafeQuake è basato su QuakeShaft, l'innovativo strumento di misura dello spostamento di interpiano fino in campo plastico

Accesso Web

SafeQuake è nativamente compatibile con Netkubed: tutte le informazioni rilevanti
sono visualizzabili da un'unica piattaforma accessibile da Desktop, Tablet e Smartphone

Gestione in tempo reale

L'integrazione di SafeQuake in Netkubed permette di conoscere, immediatamente dopo un evento sismico, lo stato di condizione dell'edificio, semplificando la gestione dell'emergenza anche a livello territoriale

Incremento della sicurezza.

Aumentare la sicurezza tramite le informazioni

SafeQuake è un sistema di monitoraggio sismico per edifici sviluppato da Ikubed, nativamente compatibile alla piattaforma Web Netkubed, in grado di comunicare immediatamente dopo un terremoto al proprietario e agli organi competeneti informazioni sullo stato dell'edificio. In presenza di danni strutturali, i dati forniti da Safequake permettono la pianificazione delle opere di riparazione, necessarie alla ripresa delle attività all'interno della struttura.

Come funziona

SafeQuake basa il suo funzionamento sul sistema di misura QuakeShaft , brevettato da Intelligent Infrastructure Innovation. QuakeShaft permette il monitoraggio in tempo reale delle accelerazioni e degli spostamenti subiti dagli edifici durante un terremoto. Rispetto ai metodi più tradizionali, il principale vantaggio offerto dalla nostra tecnologia è l'affidabilità della misura anche in campo plastico.
Le misure vengono registrate su dispositivi locali, vengono trasmesse in rete ai soggetti interessati e, infine, vengono importate all'interno della piattaforma Netkubed, garantendo l'accessibilità ai dati tramite Desktop, Tablet e Smartphone.

Guardalo in azione!


Benefits

  • Aumento della sicurezza: SafeQuake fornisce dati oggettivi sulla risposta dell'edificio. Sulla base dei dati è possibile determinare lo stato della struttura ed identificare possibili situazioni di pericolo per gli occupanti.
  • Sistema di allerta: Unendo la tecnologia di SafeQuake alla competenza di un ingegnere civile incaricato, è possibile configurare sistemi di allerta personalizzati sulla struttura, sia a livello locale (segnalazioni acustiche e visive) che attraverso notifiche su dispositivi connessi in rete.
  • Monitoraggio di stock Grazie al supporto nativo alla piattaforma Netkubed è possibile determinare il danno sismico a livello di stock, ovvero ottenere attraverso un unico ambiente software la condizione di tutte le opere di competenza dell'utente.

Stato dello sviluppo

SafeQuake e QuakeShaft sono proprietà intellettuale di Intelligent Infrastructure Innovation srl.
Grazie alla collaborazione con l'Università degli Studi di Trento, il sistema è stato testato in laboratorio in condizioni di esercizio. In seguito alla sperimentazione, i primi sistemi sono stati installati all'interno di alcuni edifici scolastici situati in Provincia di Trento. Attualmente stiamo installando nuovi sistemi di monitoraggio con lo scopo di realizzare una rete di strutture monitorate distribuite uniformemente sul territorio. Questo permetterà di implementare il nuovo progetto che IKubed sta sviluppando che ha l'obiettivo di sfruttare le informazioni provenienti da strutture monitorate per migliorare la stima del danneggiamento di altre strutture non monitorate o parzialmente monitorate. Il progetto sarà realizzato entro la fine 2017.